Benevento, abbandona cadavere di anziano per strada. Arrestata 64enne di Gioi Cilento

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ stata arrestata la donna di 64 anni che ha abbandonato il cadavere di un anziano lungo la strada nei pressi dell’ospedale civile di Benevento.

La donna, originaria di Gioi Cilento da 12 anni si occupava dell’uomo e ne era diventata convivente, nell’abitazione dell’anziano a Grottaminarda in provincia di Avellino.

 

Con l’ausilio delle immagini di un impianto di videosorveglianza presente in zona, gli uomini della Squadra Mobile di Benevento sono riusciti a identificare il cadavere e poi la donna che lo aveva abbandonato. La 64enne salernitana è accusata di abbandono di persone minori o incapaci seguito da morte. Nel corso dell’interrogatorio la donna ha affermato che era espressa volontà dell’uomo, in caso di morte, che il suo corpo non fosse consegnato alla famiglia. Poi ha aggiunto che quando si è accorta del decesso ha caricato il corpo sulla sua utilitaria, portandolo nei pressi dell’ospedale di Benevento. Ora la donna è rinchiusa nel carcere di Capodimonte di Benevento in attesa che di convalida.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp