Bellosguardo, recupero del primo piano del Palazzo De Philippis

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Anche il comune di Bellosguardo ha candidato a finanziamento il proprio progetto sulla rifunzionalizzazione di edifici storici, nell’ambito dell’avviso pubblico relativo agli interventi finalizzati alla riqualificazione e valorizzazione turistico-culturale dei Comuni delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

L’obiettivo del comune di Bellosguardo è il recupero del primo piano del Palazzo De Philippis, presso il quale avrà sede fissa il laboratorio dell’archivio fotografico Bellosguardo, attrezzato per servire gli archivi fotografici del Parco, con una sala mostre adibita anche a centro di formazione.

 

“L’archivio – si legge in una nota del comune – sarà il punto di partenza del visitatore che, grazie alla fotografia, si inserisce nel contesto sociale e prende piena coscienza del patrimonio che la comunità gli offre”. 

Un’altra sala del Palazzo sarà destinata al Centro Studi della Biodiversità e Silvicoltura in onore di Alessandro De Philippis, professore emerito di selvicoltura all’università di Firenze, nato a Bellosguardo nel 1908 e scomparso nel 2002, che sarà luogo di studio per studenti e tirocinanti, a filo diretto con l’Orto Botanico.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Una risposta

  1. Lidia Miotto 01/07/2020

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp