Bellizzi (SA) – Scoperto e denunciato truffatore

Scoperto a Bellizzi l’autore di una truffa realizzata attraverso l’acquisto di macchinari per lavanderia industriale. La vittima è un commerciante all’ingrosso del Cis di Nola e il truffatore è un uomo di 62 anni, di Bellizzi, che è stato denunciato dalla Polizia anticrimine della Questura di Salerno. Le indagini erano partite a seguito della denuncia-querela sporta per truffa nello scorso mese di novembre dal commerciante che non aveva ricevuto in pagamento la merce per un valore di circa 28mila euro. I poliziotti hanno accertato che il 62enne di Bellizzi aveva versato un acconto in denaro contante, mentre il pagamento del restante importo sarebbe stato regolato a mezzo assegni, che sono risultati scoperti. Trovati vuoti anche i locali destinati all’attività di lavanderia e i macchinari venduti ad una persona sconosciuta di Salerno. Estinto anche il conto corrente da dove erano stati tratti gli assegni per il pagamento della merce oggetto della truffa. L’uomo ora risulta disoccupato e richiedente assistenza socio-economica presso il Comune di Bellizzi.

Lascia un Commento