Bellizzi, marijuana al posto di fiori. Un arresto effettuato dalla Finanza

Ufficialmente era un campo adibito alla coltivazione di pregiati fiori, invece all’interno vi era una piantagione di marijuana. 

A scoprirlo, nel territorio nel Comune di Bellizzi, i Finanzieri di Salerno che hanno effettuato un controllo in serre costruite su un terreno agricolo.

La piantagione, costituita da 42 piante di circa 3 metri, è stata immediatamente distrutta su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Salerno. Gli immediati accertamenti della Guardia di Finanza hanno consentito di individuare il proprietario e il locatario del terreno. Quest’ultimo è un giovane di San Mango Piemonte nella cui abitazione, nel corso di successive attività di polizia giudiziaria, è stata scoperta altra droga, marijuana e hashish, ma anche 5 cartucce calibro 38.

Il giovane è stato pertanto arrestato per violazione alla normativa in tema di sostanze stupefacenti ed è stato posto immediatamente a disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, titolare delle indagini. Il ragazzo è stato anche denunciato per detenzione illegale di munizioni.

Lascia un Commento