Bellizzi – Due arresti per droga. Ragazzi sopresi a recuperare la droga in un’aiuola

La villa comunale di Bellizzi era stata scelta come nascondiglio per la droga da due giovani incensurati del posto, un 20enne ed un minorenne di 17 anni, che però ieri sera sono stati scoperti e arrestati dai carabinieri della locale stazione. I due giovani alla vista dei militari hanno tentato la fuga, lasciando cadere un pacchetto che avevano recuperato in una delle tante aiuole della villa. Sono stati bloccati e dal pacchetto recuperato sono saltati fuori circa 110 grammi di hashish che avrebbero consentito di confezionare circa 250 dosi di stupefacente. I due ragazzi sono stati condotti, il maggiorenne agli arresti domiciliari, mentre il minore è stato associato presso il Centro di prima accoglienza di Salerno.

Lascia un Commento