Bellizzi: Accende un petardo per festeggiare il sindaco e si ferisce gravemente

Stava festeggiando l’elezione del sindaco di Bellizzi, in piazza, sparando un petardo che gli esploso tra le mani, ferondolo gravemente alla mano sinistra. Lo riporta on line la Città di Salerno. L’uomo, un operaio 45enne è stato soccorso dai medici del 118, e condotto in ospedale a Battipaglia, da dove è stato poi trasferito al Cardarelli di Napoli. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, l’uomo pensava di aver acceso un fumogeno mentre era in strada insieme ad altri concittadini che stavano festeggiando l’elezione del sindaco Mimmo Volpe. Il 45enne rischia di perdere la mano sinistra.

Lascia un Commento