Battipaglia – Smantellata centrale di spaccio; due arresti e sequestrate 350 dosi di hashish

Smantellata dai carabinieri a Battipaglia una centrale di spaccio di hashish, tra le più fiorenti della Piana del Sele. Sequestrate 350 dosi di stupefacente ed arrestate due persone. Il blitz è scattato ieri sera dopo che i militari avevano pedinato due acquirenti provenienti da Sala Consilina. I due giovani hanno incontrato un ragazzo 28enne incensurato di Belvedere di Battipaglia, Valentino Barretta, rivelatosi poi un vero e proprio intermediario nell’affare. Il 28enne ha accompagnato i due consumatori nella zona Aversana, dove, da uno spacciatore agli arresti domiciliari, il 39enne Flavio Gammarano, ha acquistato 150 dosi delle 350 complessive detenute dal 39enne, per poi rivenderne, una minima parte, agli acquirenti valdianesi, e tenere il resto per sé.
I carabinieri quindi sono intervenuti bloccando i due venditori ed i due acquirenti. Per i due battipagliesi sono scattate le manette con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. Per gli acquirenti la segnalazione alla Prefettura quali assuntori.

Lascia un Commento