Battipaglia – Sgombero di case occupate abusivamente, momenti di tensione

Sono cominciate questa mattina a Battipaglia le operazione di sgombero di 17 abitazioni occupate abusivamente da diversi nuclei familiari, in Via Principe Manfredi. Le operazione sono svolte dai vigili urbani con il supporto di consistenti aliquote di personale della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. All’inizio degli sgomberi si sono registrati momenti di tensione a causa della resistenza degli occupanti abusivi, alcuni dei quali si sono incatenati alle ringhiere delle scale interne dell’edificio.
L’intervento fermo ed equilibrato al tempo stesso delle forze di polizia presenti, ha permesso di garantire il prosieguo delle operazioni. Non si sono registrate successive particolari criticità anche grazie al comportamento delle forze di polizia improntato al pieno rispetto della dignità umana dei nuclei familiari che occupavano gli immobili, tra cui vi erano anche numerose donne e minori.

 

Lascia un Commento