Battipaglia, sequestrati beni per oltre 400mila euro ad imprenditore 

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Il sequestro preventivo di beni per un valore di oltre 400mila euro è stato eseguito ieri dalla Guardia di Finanza nei confronti del titolare di una società di Battipaglia, attiva nel settore degli imballaggi.

Il provvedimento chiesto dalla Procura è stato firmato dal GIP del Tribunale di Salerno, sulla base di indagini sviluppatesi da un’informativa dell’Agenzia delle Entrate, con cui veniva segnalata l’omessa dichiarazione IVA da parte della società per un valore a debito di oltre 100mila euro, relativo all’anno 2016.

Le ulteriori verifiche delle Fiamme Gialle di Battipaglia hanno poi permesso di scoprire che l’imprenditore, tra il 2016 e il 2018, aveva omesso di dichiarare quasi 1 milione di euro di ricavi, sottraendoli a tassazione.

 

La stessa società battipagliese avrebbe anche chiesto crediti d’imposta per oltre 200mila euro che non gli spettavano. 

Accertata la complessiva evasione fiscale, è stato sottoposto a sequestro l’intero patrimonio immobiliare e mobiliare dell’indagato, composto da una villa, un appartamento, tre terreni, un autoveicolo, quote societarie e disponibilità finanziarie, per un valore complessivo di circa 435mila euro.

L’amministratore della società dovrà ora rispondere dell’accusa di aver presentato delle dichiarazioni fiscali fraudolente, indebita compensazione di crediti d’imposta; reati per cui rischia fino a 6 anni di reclusione.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp