Battipaglia: Sanita’, attesa troppo lunga per multitrapianto, Sos a ministro

Appello al ministro della Salute sul caso di Emanuele Scifo (nella foto, da www.giornaledelcilento.it), infermiere di 33 anni, di Battipaglia, che da tempo è in attesa di un trapianto multiplo di organi. L’appello arriva dal consigliere regionale della Campania Giovanni Fortunato che ha scritto al ministro della Salute Beatrice Lorenzin e al presidente della Regione Campania Stefano Caldoro perchè affrontino al più presto la vicenda dell’uomo che è in lista di attesa all’ospedale di Bologna per il trapianto di ben cinque organi: stomaco, intestino, duodeno, pancreas e milza, ma i tempi si preannunciano troppo lunghi. In alternativa, a Emanuele è stato indicato un centro negli Stati Uniti, ma il costo dell'intervento è proibitivo: quasi un milione di euro. “E' necessario- secondo Fortunato – che le istituzioni si mobilitino per assicurare ad Emanuele il diritto alla salute”.
 

Lascia un Commento