Battipaglia (SA) – Sventato furto di rame al macello comunale

Un furto di rame è stato sventato la notte scorsa dai carabinieri di Battipaglia presso il macello comunale, dove era stata segnalata la presenza di persone sospette. Una gazzella del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri si è subito recata sul posto, mettendo in fuga due persone, che, con la complicità del buio e della fitta vegetazione che circonda il macello, sono riusciti a far perdere le loto tracce. Sul posto i militari dell’Arma hanno trovato strumenti da scasso ed hanno recuperato 100 kg di cavi elettrici in rame, oltre ad una Fiat 500 risultata rubata a Napoli a novembre dello scorso anno. L’auto è stata restituita alla proprietaria, una 37enne di Napoli, mentre i cavi sono stati restituiti al comune.

Lascia un Commento