Battipaglia (SA) – Smantellata centrale dello spaccio. Sequestrati 200 grammi di hashish

Una piccola centrale dello spaccio di stupefacenti è stata smantellata dai carabinieri a Battipaglia, questa mattina, durante un irruzione compiuta a casa di un pregiudicato 39enne del posto, in via Aversana. L’uomo che è stato arrestato teneva in casa due panetti di hashish per un peso di circa 200 grammi e tutto l’occorrente per confezionare le dosi. Secondo gli investigatori, dallo stupefacente si sarebbero potute ricavare circa 550 dosi per un provento di circa 8mila euro. A casa del 39enne i carabinieri della Stazione di Bellizzi sono arrivati pedinando alcuni tossicodipendenti che si erano recati dal loro fornitore abituale. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo

Lascia un Commento