Battipaglia (SA) – Simer Battipaglia: squadra in crescita nonostante la sconfitta

Ancora a secco di punti la Simer Battipaglia che, nonostante la buona prestazione, non riesce a centrare la prima vittoria della stagione contro il Cosenza (76 – 78).
Una gara difficile in cui la squadra di coach Merletti ha cercato di imporre il proprio ritmo agli avversari, dominando per quasi tutta la partita, ed imponendo a più tratti agli ospiti un break di +10 punti, salvo poi farsi recuperare e riagganciare ad 1:20 minuti dalla fine. Gara decisa proprio allo scadere, quando hanno prevalso la maggiore esperienza e lucidità dei calabresi, come sottolinea coach Andrea Merletti: -“Nonostante siano mancati ancora una volta i punti, la nostra squadra è in crescita. Abbiamo speso grandi energie e siamo migliorati sia sotto l’aspetto difensivo che in attacco. E’ mancata la lucidità ed ha prevalso la frenesia di fare risultato a tutti i costi. Caratteristiche tipiche di una squadra giovane come la nostra.”
Con l’obiettivo di riuscire a conquistare la prima vittoria stagionale, la Simer Battipaglia si prepara ad affrontare, nel terzo impegno consecutivo tra le mura amiche del Palazauli, il Messina nella gara in programma domenica 19 ottobre 2008.
“Dobbiamo lavorare meglio sulla gestione del vantaggio e dobbiamo cercare di mantenere alto, entusiasmo e concentrazione”-, afferma Coach Merletti. “Domenica prossima avremo di fronte un avversario motivato ed a secco di punti come noi, che verrà a Battipaglia con l’obiettivo di vincere. Noi però non dobbiamo farci intimorire, ma giocare la nostra partita con la massima concentrazione e facendo il nostro gioco, senza farci prendere dalla frenesia di chiudere la gara prima del tempo”.
Intanto da segnalare le prestazioni convincenti nelle fila battipagliesi dei giovani Palmentieri, Vicinanza e Filippi; e di Chiavazzo e Maloba, protagonista di entusiasmanti giocate.

Simer Battipaglia – Isocasa Cosenza 76 – 78

Simer: Foroni 3, Del Prete 12, Vicinanza 0, Chiavazzo 19, Longo 13, Palmentieri 3, Maloba 19, Filippi 7, Santucci NE, D’Elia NE. Coach: Andrea Merletti.

Cosenza: Milito 12, Cino 2, De Marco 7, Pate 16, Alfonso 13, Carbone 5, Passacantilli 7, Gallo 16, Arigliano NE, Iannetti NE. Coach: Pierpaolo Carbone.

Arbitri: D’Errico di Pulsano e Mottola di Taranto.

Lascia un Commento