Battipaglia (SA) – Scoperta truffa da 900mila euro. 12 misure cautelari. 7 ai domiciliari

Una truffa per oltre 900 mila euro ai danni di istituti di credito, finanziarie e aziende operati nella distribuzione di elettrodomestici è stata scoperta dalla polizia che oggi nella Piana del Sele ha eseguito, su ordine del gip del tribunale di Salerno, 12 ordinanze di misure cautelari. Gli agenti del commissariato di Battipaglia, dopo due anni di indagini, hanno fatto piena luce su un’associazione per delinquere finalizzata alle truffe, che producendo e falsificando documenti, chiedeva finanziamenti ed acquistava beni a nome di soggetti inesistenti e società fantasma. Il lavoro degli investigatori ha consentito ai magistrati di accertare le truffe, effettuate solo negli ultimi tempi, e messe a segno per una cifra che sfiora il milione di euro. Numerosi assegni e ulteriori documentazioni sono stati scoperti nella sola mattinata di oggi nel corso delle perquisizioni domiciliari svolte nelle abitazioni degli indagati.

Lascia un Commento