Battipaglia (SA) – Ritrovato l’escursionista che si era perso ieri

È stato ritrovato sano e salvo solo nella tarda mattinata di oggi, un uomo di 46 anni, che partito ieri mattina, a bordo della sua motocicletta per una escursione lungo i sentieri di montagna dei comuni di Acerno ed Olevano sul Tusciano, non era rientrato a casa. A denunciarne la scomparsa alla Compagnia Carabinieri di Battipaglia, è stato il fratello. Nelle operazioni di ricerca e soccorso sono stati impegnai oltre ai carabinieri, gli uomini del Corpo Forestale dello Stato, del Soccorso Alpino Italiano e numerosi volontari, supportati, dalle prime luci dell’alba, da un elicottero e da unità cinofile di Pontecagnano. Il disperso è stato individuato alle 11,30 circa di stamattina, in località “Presa” del comune di Acerno. I sanitari del 118 lo hanno riscontrato in buone condizioni di salute. Il 46enne ha raccontato di essersi smarrito nella fitta boscaglia dopo essere stato costretto a lasciare la moto, insabbiatasi lungo la strada sterrata.

Lascia un Commento