Battipaglia (SA) – Prostitute in due centri massaggi, denunciata 57enne di Battipaglia

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Due case a luci rosse erano state ricavate in due strutture adibite a centro massaggi. La scoperta è stata fatta nella giornata di ieri dai Carabinieri durante un controllo a due associazioni culturali con sede a Battipaglia e a Borgo Carillia di Altavilla Silentina,  entrambe gestite da una donna battipagliese di 57 anni che è stata denunciata in stato di libertà per aver organizzato, in concorso con altri,

due case di prostituzione. Nelle due sedi, i militari hanno identificato cinque ragazze straniere, regolari sul territorio nazionale, assunte quali massaggiatrici ma irregolari dal punto di vista lavorativo. Alla titolare di Battipaglia sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 24.450 euro. Per entrambe le sedi è scattata la sospensione dell’attività imprenditoriale.

 

 
Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp