Battipaglia (SA) – Maxi sequestro di appartamenti

Maxisequestro di appartamenti nel Comune di Battipaglia, nel salernitano. Il sequestro, effettuato dal Corpo Forestale di Foce Sele, ha riguardato 112 appartamenti realizzati in località "Lago- Aversana". Secondo le indagini, il complesso edilizio residenziale, composto da 7 fabbricati su quattro livelli ciascuno, sarebbe stato realizzato abusivamente e in un’area soggetta a rischio sismico e sottoposta a vincolo paesaggistico- ambientale. Tre le persone denunciate: l’amministratore unico della società proprietaria del complesso residenziale, noto imprenditore del posto, il progettista dei lavori, e il titolare della ditta esecutrice dei lavori. Le indagini sono condotte dal sostituto procuratore Maria Carmela Polito su delega del procuratore capo di Salerno Franco Roberti.

Lascia un Commento