Battipaglia (SA) – Incendio allo Stir. Si indaga per accertare le cause

Potrebbe rimanere fermo per almeno due settimane lo Stir di Battipaglia, l’impianto per la stabilizzazione, tritovagliatura e imballaggio dei rifiuti, interessato la notte scorsa da un incendio che ha distrutto due nastri trasportatori di rifiuti e un impianto elettrico, mentre l’impianto era fermo per la giornata festiva. I Vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte per domare il rogo. Per accertare le cause sono in corso le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Battipaglia. Soltanto domani, dopo un incontro nella Prefettura di Salerno, si avrà un quadro più completo della situazione. Lo stop dell’impianto potrebbe avere ripercussioni sul ciclo dei rifiuti. La Provincia dovrà trovare un sito alternativo per il conferimento dei rifiuti e probabilmente potrebbe chiedere la solidarietà della vicina provincia di Avellino.

Lascia un Commento