Battipaglia (SA) – Estorceva soldi al titolare di una pizzeria. Arrestato un pluripregiudicato

Si recava ogni giorno in una pizzeria di Battipaglia e minacciando il titolare di azioni violente, pretendeva di non pagare le costose consumazioni. Era questa la forma di estorsione messa in atto da un 32enne pluripregiudicato della città nei confronti di un commerciante del luogo. All’inizio dell’anno, stanco di queste continue minacce e delle imposizioni del 32enne, il commerciante ha raccontato ciò che stava subendo ad un Carabinieri di quartiere. La confidenza si è poi trasformata in una dettagliata denuncia che ha dato il via alle indagini. Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno bloccato il “camorrista in erba”, arrestandolo. Il pluripregiudicato era già sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno e considerato vicino al clan camorristico "Giffoni".

Lascia un Commento