Battipaglia (SA) – Donna arrestata per furto pluriaggravato

Era diventata il terrore dei bagnanti per la sua capacità di scassinare le auto parcheggiate mentre i proprietari erano in spiaggia, portando via oggetti di valore. All’ennesimo colpo, però, è stata scoperta e arrestata. L’autrice di oltre una decina di furti in auto è una pregiudicata polacca di 42 anni, residente a Pontecagnano. Ieri aveva appena messo a segno un nuovo colpo, ai danni dell’auto di una famiglia di Siano, alla quale aveva infranto il lunotto per prelevare il frontalino dell’autoradio ed un telefono cellulare. Questa volta però la sua azione è stata notata da alcuni automobilisti che hanno allertato i carabinieri permettendo l’arresto della pregiudicata e la restituzione della refurtiva. La 42enne sarà giudicata con rito direttissimo.

Lascia un Commento