Battipaglia (SA) – Detenuto in permesso premio arrestato per tentata rapina

Un detenuto in permesso premio è stato arrestato ieri sera a Battipaglia dai carabinieri nella flagranza dei reati di tentata rapina aggravata, lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L’arrestato è un 28enne di Battipaglia, che intorno alle 19,30 di ieri, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha cercato di rapinare un esercizio commerciale, senza riuscirci a causa della ferma reazione dell’esercente e dell’immediato intervento della Polizia Municipale, allertata da segnalazioni di diversi cittadini, allarmati dalla presenza del ragazzo che a torso nudo, con numerose ferite e vistosamente sanguinante, si aggirava per le vie del centro di Battipaglia. All’arrivo della Polizia Municipale e dei Carabinieri il 28enne ha reagito in modo violento, inveendo contro di loro e aggredendoli. Dopo una breve colluttazione, il giovane è stato bloccato e tratto in arresto. Il commerciante e un Agente di Polizia Municipale hanno riportato escoriazioni e contusioni guaribili rispettivamente in quindici e sei giorni. L’arrestato, è stato condotto presso il Reparto Detenuti dell’Ospedale di Salerno, dov’è ricoverato a causa delle lesioni preesistenti per le quali non ha fornito alcuna plausibile spiegazione. Il giovane, detenuto presso la Casa di Reclusione di Eboli, era, da poche ore, in permesso premio della durata di cinque giorni.

Lascia un Commento