Battipaglia (SA) – Arrestato un 31enne per rapina ai danni di una donna

Un 31enne marocchino residente a Battipaglia è stato arrestato dai carabinieri, in località Santa Cecilia di Eboli, per rapina aggravata ai danni di una rumena 40enne. I militari hanno eseguito nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Salerno. Secondo l’accusa, il magrebino, il 10 febbraio scorso, si è introduotto dalla finestra nell’abitazione della donna, ad Eboli, l’ha picchiata violentemente e l’ha minacciata di morte, sottraendole un telefonino e la somma di 400 euro. Fondamentale per le indagini è stata la ricostruzione fatta dalla vittima. L’arrestato è stato condotto nel carcere di Salerno.

Lascia un Commento