Battipaglia (SA) – Arrestato pregiudicato marocchino

Un pregiudicato marocchino di 33 anni residente ad Eboli è stato arrestato dai carabinieri di Battipaglia con le accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il marocchino, palesemente ubriaco, nel corso di una lite sorta per futili motivi con un italiano, ha spintonato il Carabiniere di quartiere intervenuto per sedare la lite. Il 33enne è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Battipaglia, in attesa del rito direttissimo che sarà celebrato domani presso il Tribunale di Eboli.

Lascia un Commento