Battipaglia (SA) – Arrestato cittadino rumeno per un cavallo di ritorno

Ha tentato il cavallo di ritorno nei confronti di un suo connazionale rumeno 47enne, al quale, ieri pomeriggio, aveva rubato il portafogli, contenente poche banconote, ma soprattutto i documenti personali e il passaporto. L’estorsore, di 25 anni, ieri sera è stato arrestato dai carabinieri a Battipaglia, nella centralissima piazza della Repubblica. La vittima del furto, dopo aver ricevuto la richiesta per telefono di versare la somma di 100 euro per ottenere la restituzione della refurtiva ha avvisato i carabinieri. I militari dell’Arma della Stazione di Battipaglia hanno potuto così organizzare la trappola, sorprendendo e bloccando il pregiudicato rumeno 25enne proprio mentre intascava la banconota da cento euro che gli era stata appena consegnata dal connazionale.

Lascia un Commento