Battipaglia (SA) – Abiti falsi made in Italy sequestrati dalla Finanza al mercato settimanale

Gli uomini delle Fiamme Gialle della Tenenza di Battipaglia, nell’ambito dei controlli tesi al contrasto alla contraffazione dei marchi registrati e alla tutela del made in italy, all’interno del locale mercato settimanale hanno individuato un extracomunitario che vendeva capi di vestiario e scarpe recanti marchi contraffatti di importanti griffe di moda, riprodotti in maniera tale da richiamare l’attenzione dei clienti occasionali e di ingannarli. Sono stati sequestrati oltre 500 capi di vestiario, 100 paia di scarpe e più di 200 CD sia musicali che per consolle, ovviamente senza alcun marchio SIAE in violazione del copyright. Alla vista dei militari, il venditore abusivo ha provato a fuggire ma è stato ritrovato e condotto in caserma. L’uomo è stato denunciato.

Lascia un Commento