Battipaglia, questione rifiuti. A dicembre la variante Nta

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Entro il 20 dicembre il Comune di Battipaglia,  porterà una variante sulla zona industriale in Consiglio comunale per difendere il territorio.

Un atto di pianificazione territoriale a difesa del territorio in un percorso già indicato nei mesi scorsi anche in consiglio comunale. Il sindaco Cecilia Francese si aspetta che la Provincia dia parere favorevole in tempi rapidi. Il criterio localizzativo “fattore di pressione” va inserito nel piano regionale dei rifiuti visto che il Codice dell’Ambiente stabilisce che la Regione definisce i criteri e la Provincia definisce le aree idonee e non idonee di fatto. Per abbreviare i tempi  si era stabilito che la Provincia poteva dichiarare le aree non idonee con un criterio che fa riferimento alla concentrazione o saturazione o pressione che dir si voglia. Purtroppo la Provincia non ritiene di poterlo fare, ci comunica che può indicare solo le aree idonee ma non quelle “non idonee”, da qui la necessità di una variante approvata dal Comune.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento