Battipaglia, protesta Stir. Ieri l’incontro con i commercianti

Battipaglia dice no all’ampliamento e alla conversione dello Stir in impianto di compostaggio.

Sono state organizzate per il 19 e il 23 novembre due manifestazioni di protesta. Proprio in vista del corteo che partirà alle 10.00 del 23 novembre da piazza Amendola e che percorrerà le vie del centro urbano, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Cecilia Francese sta incontrando i rappresentanti delle varie categoria cittadine.

Nei giorni scorsi l’amministrazione ha incontrato i dirigenti scolastici, ora è previsto l’incontro con i sindacati mentre ieri ospiti del comune sono state le delegazioni dei commercianti.

Gli esercenti sceglieranno nella massima libertà se mantenere o meno aperte le proprie attività ma sono stati chiamati ad un atto simbolico: esporre sulle proprie vetrine un manifesto verde che dica ‘no’ all’ampliamento dello Stir.

Lascia un Commento