Battipaglia, polemiche per l’aumento della TARI. Il sindaco risponde. L’intervista

E’ polemica a Battipaglia per l’aumento della Tari, la tassa per i rifiuti, che sarà più alta per i cittadini battipagliesi, nonostante l’intenzione dell’amministrazione comunale di far pagare di meno.

Il prossimo 6 aprile si terrà un sit in di protesta in piazza Aldo Moro dalle 9, organizzato dall’associazione “Battipaglia Nostra” per manifestare contro l’aumento della tassa. Intanto questa mattina il sindaco, Cecilia Francese, ha tenuto un incontro pubblico, alla presenza di assessori e dirigenti competenti, presso la sala conferenze del Comune di Battipaglia, per illustrare le ragioni dell’aumento, dovuto ai debiti accumulati negli anni da Alba, la società preposta alla gestione dei rifiuti, su cui attualmente è in corso un’attività di riorganizzazione da parte dell’amministrazione.

Francesco Faenza ha intervistato il sindaco Francese.

Cecilia Francese

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento