Battipaglia, nasce il primo Social Supermarket in un immobile confiscato alla criminalità

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Sarà aperto a breve, nel quartiere Belvedere di Battipaglia, il primo Social Supermarket, che sarà collocato in un bene confiscato alla criminalità organizzata, e che sarà destinato a dare la possibilità di reinserimento nella società e nel mondo del lavoro di persone emarginate. L’amministrazione comunale ha portato a termine l’iter per l’aggiudicazione definitiva dei locali confiscati alla camorra, che sono stati affidati a diverse associazioni che si sono riunite per l’occasione in Associazione Temporanea di Scopo. Ieri la stipula del contratto di assegnazione a titolo gratuito del bene confiscato nel quale nascerà il supermercato.

 

 
Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento