Battipaglia, la città si è fermata per dire basta ai rifiuti. Massiccia la partecipazione dei cittadini. Ascolta

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

La città di Battipaglia si è fermata oggi per un’altra protesta a difesa dell’ambiente e contro l’elevato numero di impianti che trattano rifiuti sul territorio. La partecipazione è stata massiccia ed ha visto l’adesione anche delle scuole di Battipaglia, di Eboli e di Campagna.

 

Molti negozi hanno abbassato le saracinesche ed i punti nevralgici della città sono stati presidiati dalle forze dell’ordine. I Comitati organizzatori sostengono che le promesse dei politici provinciali e regionali non sono state mantenute. Assenti i politici alla protesta.

Battipaglia-no rifiuti1

Ha seguito la manifestazione per Radio Alfa, Francesco Faenza. Abbiamo raccolto anche le voci degli organizzatori. Sentiamo quella di Stefania Apostolico.

Ascolta
Faenza con Apostolico a Battipaglia

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento