Battipaglia, Istituto Fiorentino da abbattere. Confronto Comune-genitori. L’intervista

A Battipaglia questa mattina la protesta dei genitori degli alunni della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Fiorentino.

L’intero plesso non ha superato le verifiche per la concessione dell’idoneità antisismica e di conseguenza dovrà essere abbattuto. Gli allievi saranno dislocati in altre strutture per l’anno scolastico ma, in alcuni casi, gli edifici individuati sono lontani dal luogo in cui si trovava finora la loro scuola. Il sindaco Francese ha chiarito la vicenda questa mattina incontrando i genitori degli alunni.

Si pensa comunque che il nuovo edificio, presso l’area degli ex padiglioni, possa essere pronto per l’anno scolastico 2020-2021.

Ascolta l’intervista a Cecilia Francese

Sindaco Battipaglia su Istituto Fiorentino

Lascia un Commento