Battipaglia, intitolazione della scuola di Via De Gasperi a Giancarlo Siani

A Battipaglia l’amministrazione comunale pone fine alle polemiche circa la mancata intitolazione di una scuola al giornalista Giancarlo Siani, ucciso a causa delle sue indagini sulla camorra. Nelle scorse settimane l’amministrazione era stata attaccata perché per un disguido la proposta era stata bocciata.

Subito però la giunta guidata da Cecilia Francese ha posto rimedio e con una delibera del maggio scorso ha deciso di intitolare la scuola primaria alla memoria del compianto giornalista, condividendo l’idea con il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “Fiorentino” Dario Palo, dopo aver incassato il nulla osta dal Prefetto di Salerno e dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania.

La cerimonia si terrà venerdì 8 giugno alle 11 presso la palestra della scuola primaria, in Via De Gasperi 69: alla presenza dell’onorevole Paolo Siani, saranno visionati gli elaborati degli alunni e filmati su Giancarlo Siani e altre attività e in seguito si terrà la cerimonia di intitolazione della scuola primaria, alla presenza del Prefetto Salvatore Malfi ed autorità militari, civili e religiose.

Lascia un Commento