Battipaglia: In 800 alla mobilitazione in difesa dell’area industriale

Una mobilitazione a difesa dell’area industriale di Battipaglia si è svolta stamani nella città della Piana del Sele, organizzata da Cgil, Cisl e Uil. Secondo i dati del sindacato, al corteo partito dal piazzale dell’ospedale cittadino e conclusosi in piazza Aldo Moro, presso il municipio della città, hanno partecipato fra le 700-800 persone. Presenti anche alcuni sindaci della Piana del Sele che insieme ai rappresentanti sindacali hanno incontrato il commissario del Comune di Battipaglia (nella foto). La riunione si è conclusa con l'impegno di tenere un tavolo con tutte le parti sociali e le istituzioni al fine di redigere un documento da portare all'attenzione della Regione Campania.

Lascia un Commento