Battipaglia, ieri la “passeggiata verde” contro la traformazione dello Stir in impianto di compostaggio

Una ‘passeggiata verde’, a cui hanno partecipato tanti bambini delle scuole elementari e medie, si è svolta ieri a Battipaglia come primo atto della protesta contro la trasformazione dell’impianto dei rifiuti Stir della città in impianto di compostaggio, come previsto dal programma della Regione Campania.

I cittadini e l’amministrazione comunale non sono contro questo tipo d’impianto ma sostengono che la città ha già dato tanto in termini di rifiuti e si è già alle prese con i miasmi che accompagnano ormai da mesi la vita quotidiana e notturna dei battipagliesi.

Ieri, in migliaia hanno aderito alla passeggiata che ha attraversato le vie centrali di Battipaglia.

Il colore predominante è stato il verde, simbolo di speranza e rispetto per l’ambiente, con palloncini, magliette, striscioni.

E giovedì prossimo, 23 novembre, sempre in mattinata, si passerà alla seconda manifestazione di protesta, con il corteo che attraverserà le vie del centro di Battipaglia.

Lascia un Commento