Battipaglia, i ragazzi del laboratorio teatrale “La Pazza Idea” in scena per l’inserimento sociale

Si è svolto ieri sera presso il Teatro Sociale “Aldo Giuffrè”, a Battipaglia, la rappresentazione teatrale “In principio era il nulla… poi qualcosa andò storto. Ancora”, liberamente ispirata al libro Aldiquà del giovane scrittore bellizzese Cosimo Raviello, con la regia di Nunzio Zuzio.

Protagonisti dello spettacolo i ragazzi de La Pazza Idea, laboratorio teatrale multidisciplinare per e con persone con disagio psichico. Ideato da Maria Carmela Morra e promosso dalla cooperativa sociale Voloalto, il laboratorio intende contrastare il pregiudizio verso chi si trova in condizioni di fragilità, e favorirne così l’inserimento sociale.

Ne abbiamo parlato con Maria Carmela Morra.

Ascolta qui l’intervista realizzata da Antonella D’Alto
Maria Carmela Morra

Lascia un Commento