Battipaglia: Giovane ridotto in fin di vita durante rapina

E’ stato ridotto in fin di vita nel corso di una rapina sulla Litoranea a Battipaglia, un giovane di 30 anni che si era appartato in auto con la fidanzata in località Lido Lago nella notte tra sabato e domenica. Entrambi di Battipaglia erano in una lancia Musa quando si sono avvicinati dei malviventi che probabilmente volevano rubare l’auto. I malviventi hanno picchiato selvaggiamente il 30enne procurandogli un trauma cranico ed una emorragia interna. E’ stato soccorso e ricoverato in prognosi riservata al Ruggi di Salerno. Sotto choc la fidanzata 26enne. Sono in corso indagini dei carabinieri per individuare gli autori.

Lascia un Commento