Battipaglia, ex modella ruba timbri della guardia medica per prescrivere farmaci

Ha sottratto il timbro e il codice professionale appartenenti ad una dottoressa della Guardia Medica di Bellizzi e poi li ha utilizzati per prescrivere costosi medicinali da acquistare in alcune farmacie.

La responsabile del furto e della truffa è una ex modella 40enne di Battipaglia che è stata denunciata dai carabinieri. I militari hanno avviato le indagini a seguito della denuncia della dottoressa che aveva a sua volta ricevuto la segnalazione di alcune farmacie su una anomala prescrizione del costoso medicinale: si tratta dell’Actiq 1600 che è un antidolorifico a base oppiacea che ha un costo di 240 euro. Se prescritto da un medico è gratuito. Dopo alcune verifiche i carabinieri sono arrivati a casa della donna 40enne che ha anche problemi di tossicodipenza.

Nella sua abitazione hanno trovato i timbri medici e delle ricette in bianco. E’ stata quindi denunciata.


Lascia un Commento