Battipaglia, chiuso temporaneamente l’ex STIR per il trattamento dei rifiuti

Chiude nuovamente anche se temporaneamente l’ex Stir di Battipaglia. L’impianto per il trattamento dei rifiuti di via Bosco II, nell’area industriale, è saturo.

Lo ha comunicato nella giornata di ieri, la EcoAmbiente Salerno, la società partecipata della Provincia che gestisce l’impianto. In una nota del responsabile del TMB Vincenzo Apicella, viene spiegato che nei prossimi giorni non sarà possibile rispettare il consueto piano dei conferimenti, ma fino alla normalizzazione della situazione, sarà stilato un elenco giornaliero che non terrà conto dell’ordine di arrivo ma dei quantitativi prodotti da ciascun Comune salernitano.

Allo scopo di limitare i disagi e le inutili attese, Ecoambiente invita Comuni e trasportatori a non inviare ulteriori mezzi presso l’impianto ma ad attendere le comunicazioni degli uffici di Ecoambiente.

Lascia un Commento