Battipaglia: Banda estorsori, individuati altri due componenti

E’ di ieri la notizia dell’arresto di tre persone, due fratelli pregiudicati e di un imprenditore agricolo di Battipaglia, per una tentata estorsione ai danni dell’acquirente di un terreno venduto ad un’asta giudiziaria. I carabinieri proseguendo nelle indagini sull’episodio hanno individuato altri due componenti del gruppo che ha tentato, con minacce, di rientrare in possesso di un terreno, del valore di alcune centinaia di migliaia di euro, oggetto di procedura esecutiva immobiliare.

I due uomini, secondo le indagini di militari dell’Arma, sempre attraverso minacce avevano tentato di far recedere dall’acquisto all’asta un imprenditore dell’agro Nocerino Sarnese. Si  tratta di un incensurato di Salerno e di un pluripregiudicato di Bellizzi, denunciati in stato di libertà alla procura salernitana.

Lascia un Commento