Battipaglia, arrestato pusher. Aveva 400 grammi di hashish nell’ombrello

Un 30enne di nazionalità marocchina è stato arrestato nella serata di ieri a Battipaglia, dagli agenti del locale Commissariato che hanno notato il giovane, incensurato e regolarmente residente sul territorio italiano,  mentre a bordo di una bicicletta, percorreva ripetutamente il circondario in località Taverna delle Rose, fermandosi più volte a bordo strada con fare circospetto.

Gli agenti hanno deciso di perquisirlo scoprendo, ben nascosti nell’ombrello due panetti di hashish per circa 200 grammi. Nella successiva perquisizione domiciliare, sono stati trovati altri due panetti della stessa sostanza e peso.

Il 30enne è stato già giudicato col rito direttissimo.

Lascia un Commento