Battipaglia: Arrestato latitante russo evaso dai domiciliari

Condannato in contumacia e dichiarato latitante dallo scorso 6 aprile a seguito del processo per direttissima, un 54enne russo, è stato rintracciato e arrestato questa mattina dai carabinieri a Battipaglia nella zona dell’Aversana. Si trovava in un casupola abitata da alcuni cittadini ucraini. Il russo era stato arrestato per furto di alcuni liquori dal centro commerciale Maximall di Pontecagnano. Ora è rinchiuso nel carcere di Salerno.

Lascia un Commento