Battipaglia, amministrazione al lavoro per lo sciopero contro l’impianto di compostaggio

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

L’amministrazione comunale è a lavoro per organizzare uno sciopero che coinvolga tutta la città e tutto il territorio, circa la questione relativa all’impianto di compostaggio. Proprio per promuovere al meglio l’adesione dei cittadini, lo sciopero in programma il 9 novembre è stato rinviato.

Secondo il sindaco, Cecilia Francese, occorre fare un lavoro di persuasione affinché partecipino tutti, dai comitati di lotta, al mondo ambientalista, della cultura e del mondo imprenditoriale. Per il sindaco di Battipaglia è necessario che tutti i consiglieri comunali vadano in giro per invitare allo sciopero, organizzare incontri e riunioni per convincere i dubbiosi, intessere rapporti con i consiglieri di altri comuni.

 

“Per questo motivo – si legge in una nota della Francese – auspico che il Consiglio Comunale approvi rapidamente i debiti fuori bilancio, per dare ossigeno alle famiglie che vivono grazie alla retribuzione della società Alba, per poi concentrarci tutti sulla organizzazione dello sciopero cittadino”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp