Battipaglia, aggredirono coetanei per una ragazza contesa. Cinque denunciati

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sono stati denunciati i cinque ragazzi che a inizio novembre avevano aggredito alcuni loro coetanei utilizzando tubi di acciaio. Accadde a Battipaglia.

Secondo la ricostruzione della Polizia, al centro della rissa, un vero e proprio raid punitivo, un motivo passionale, ovvero una ragazza contesa che qualche giorno prima aveva deciso di troncare la relazione con uno degli aggressori.

 

I cinque, tra cui diversi minorenni, hanno picchiato a sangue i tre coetanei costringendoli a ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia. Per risalire all’identità dei componenti del branco, sono state fondamentali le immagini della videosorveglianza comunale 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp