Battipaglia, 7 lavoratori assunti a tempo determinato all’ex Stir

7 lavoratori sono stati assunti a tempo determinato, fino a settembre, all’ex Stir di Battipaglia, l’impianto di trattamento della frazione indifferenziata dei rifiuti. EcoAmbiente, la società provinciale che gestisce l’ex Stir, prova così a limitare le criticità dopo i tanti problemi registrati.

La decisione del commissario liquidatore Vincenzo Petrosino arriva su sollecitazione del capo impianto, l’ingegnere Vincenzo Apicella che aveva chiesto di avviare le procedure di assunzione.

Nell’assunzione dei 7 operai è stata data priorità a chi lavora o ha già lavorato nell’ambito dei consorzi anche in base ai pre-requisti dell’anzianità e della posizione in graduatoria

Lascia un Commento