“Basta immobilismo al Ruggi di Salerno”, conferenza dei sindacati. Le interviste

Questa mattina a Salerno presso la sede della Uil provinciale si è svolta una conferenza dei sindacati provinciali Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl  dal tema “Basta con l’immobilismo all’azienda ospedaliero-universitaria di Salerno”.

Per i sindacati l’immobilismo che si è determinato, e che riguarda il superamento del precariato in sanità, costringe i giovani professionisti ad emigrare verso altre strutture sanitarie pubbliche. Per i segretari Pasquale Addesso, Pietro Antonacchio e Lorenzo Conte, si gioca sul futuro dei giovani che avendo vinto concorsi a tempo indeterminato e attualmente assunti a tempo determinato nell’azienda “Ruggi” attraverso forme di reclutamento selettive, sono costretti a lasciare i propri territori. A ciò si aggiunge che, nonostante l’obbligo di attivare le stabilizzazioni con immediatezza imposto dalla Regione Campania, nulla è stato fatto a Salerno.

Ascolta i sindacati al microfono di Monica di Monica Di Mauro

Interviste sanità

Lascia un Commento