BASILICATA – Petrolio, De Filippo: “Royalties al 7% è un limite incivile”

Il sette per cento dei diritti di sfruttamento del petrolio destinati dallo Stato alle Regioni in cui sono presenti attività estrattive è "un limite incivile e insopportabile, il più basso al mondo". Lo ha detto il presidente della giunta regionale della Basilicata, Vito De Filippo, durante la presentazione del rapporto sull’economia della Basilicata nel 2009 realizzato dalla Banca d’Italia. Secondo il governatore lucano la modifica delle norme è lunga e difficile, ma servono tavoli di discussione e accordi per dare al territorio una leva straordinaria di sviluppo, specie nell’ottica del federalismo.

Lascia un Commento