BASILICATA – Il Dalai Lama conclude la visita in terra lucana

Il Dalai Lama, massima autorità al mondo dei buddisti, conclude oggi la sua visita in Basilicata a Sant’Argangelo, a sud della provincia di Potenza, il centro che insieme a Scanzano Jonico, ospita la Città della Pace, voluta dal premio Nobel Betty Williams, presente all’evento.
“Faremo dalla Basilicata il nostro meglio per combattere questa battaglia di civiltà che il Dalai Lama ci ha indicato e che si chiama ricerca della pace”, è il commento del presidente della giunta regionale, Vito De Filippo, che riferendosi al monastero di Santa Maria d’Orsoleo, dove si è svolto l’incontro, ha spiegato che si tratta di un luogo speciale, in cui oltre mille anni fa monaci orientali offrivano esempio di fede e cultura a popolazioni desiderose di conoscere in profondità il significato della Croce. Si tratta di un luogo, ha detto il Dalai Lama, "dove si riunivano i monaci per pregare. Per raggiungere la pace non bastano solo le preghiere, servono soprattutto le azioni. Le giovani generazioni devono essere educate ai veri valori della vita: onestà, lealtà, pace, solidarietà, comunione. Coltiviamo le menti delle giovani leve in nome di questi ideali importanti”.

Lascia un Commento