BASILICATA – Digilio, a lavoro per salvare i piccoli comuni

Il senatore Egidio Digilio rende noto che oggi la Commissione Affari Istituzionali del Senato è a lavoro per la modifica della norma della manovra di Ferragosto che prevede la soppressione di giunte e consigli nei Comuni con meno di mille abitanti. Digilio ha spiegato che per quanto riguarda la Basilicata si punta a salvaguardare tutte le esperienze municipali da considerare presidi statali locali per garantire agli abitanti dei centri minori condizioni di vita e qualità di servizi accettabili. Per questo Digilio ritiene essenziale la strategia che metterà in campo la Regione utilizzando le royalties del petrolio e fondi comunitari per salvare le comunità locali e completando la riforma istituzionale lasciata a metà dopo la soppressione delle Comunità Montane".

Lascia un Commento