Basilicata al voto, il centrodestra verso la vittoria

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Basilicata al voto ieri per eleggere il presidente della Regione e i 20 componenti del consiglio regionale, di cui 13 in provincia di Potenza.

Quando i risultati ancora non sono definitivi il centrodestra si avvia a vincere le elezioni, per la prima volta dopo 24 anni: con lo spoglio delle sezioni al 50%, il candidato governatore Vito Bardi è avanti con oltre il 42% delle preferenze. Il Movimento 5 stelle crolla invece rispetto alle scorse politiche, ma resta primo partito (19% circa) in un testa a testa con la Lega (18,7%).

Carlo Trerotola del centrosinistra è secondo, poco sotto il 35%. Male il Partito democratico, che si ferma all’8,5%. In rialzo l’affluenza, a oltre il 53%. “Abbiamo scritto la storia: la Basilicata è pronta per il cambiamento. Chiamerò Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni per fare una grande festa”, è stato il primo commento di Vito Bardi.

Gli elettori aventi diritto al voto in Basilicata erano circa 570mila, di cui 400mila circa nella provincia di Potenza. E’ stata la città di Potenza il Comune lucano in cui si è registrata la più alta percentuale di votanti, che ha raggiunto quota 68,8%.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento