BASILICATA – Adoc, accordo per il controllo dei prezzi

L’Adoc di Basilicata invita la regione ad attivare nel territorio lucano un accordo, già vigente in altre regioni, che sancisce il blocco dei prezzi, per prodotti alimentari e di largo consumo. Grazie a questo accordo, in altre regioni, molti prodotti sono stati messi sotto lucchetto con un risultato molto positivo per le tasche dei consumatori: ad esempio un kg di pane viene venduto al prezzo di 85 centesimi, un kg di farina a 45 centesimi e un litro di latte a 59 centesimi. Si tratta di un accordo stipulato tra piccola-media-grande distribuzione, associazioni dei consumatori e istituzioni pubbliche. Ora l’Adoc di Basilicata chiede che questo accordo venga adottato anche dalla Regione Basilicata.

Lascia un Commento